Museo del peperoncino di Maierà
Museo del peperoncino di Maierà, insegna

Un museo per raccontare seimila anni di storia. Un posto per mettere in mostra l’arte, gli oggetti e la pubblicità ispirata al “diavolillo”. Un riferimento obbligato per gli amanti dei profumi e dei sapori piccanti. La testimonianza e la memoria di un grande amore per la Calabria che lo ha eletto a simbolo della sua identità culturale.

Il Museo del Peperoncino è ubicato nel Palazzo Patrizio nel centro storico di Maierà (CS), ed è nato da un’idea dell’Accademia Italiana del Peperoncino presieduta dal prof. Enzo Monaco e sostenuta dall’Amministrazione comunale.

Il Museo, unico al mondo, è dotato di 10 sale espositive:

  • La Via del Peperoncino: un racconto di secoli di viaggi nel mondo attraverso fotografie, mappe, testimonianze storiche.
  • La Pianta Profumi e Sapori: una rassegna sulle varietà coltivate nel mondo.
  • La sezione Pubblicità e Fantasia di ogni giorno: qui è custodita la collezione delle salse più famose provenienti da ogni parte del mondo, donata al Museo dal Generale Carlo Spagnolo - Primo Cavaliere di Sua Maestà il Peperoncino, e i Manifesti delle Campagne Pubblicitarie del Gruppo Paolo Carone Italia.
  • La sezione della Satira: con le “Vignette sul Ring” del vignettista Gianfranco Passpartout.
  • La Collezione “Chiliphernalia” di HaraldZoschke, 2017.
  • La sezione Ceramica & Peperoncino: un’esposizione di capolavori della ceramica realizzati da diversi artisti e designer dove spicca l’accattivante e curiosa “Tazzina Pepita”, realizzata nel 2014 dall’artista Franco Saporito.
  • Lo spazio Eros & Kamasutra: una sezione hot con la Kamasutra-collection e dieci dipinti di Francesco Cirillo.
  • Gli Ospiti Pic e l’angolo Libri: gli ospiti Pic a Maierà e i libri sul Peperoncino.
  • La Sala Quadri e le Proiezioni in Tv: con le immagini dei festival.
  • La sezione Aziende & Gastronomia: l’esposizione del peperoncino elaborato in tutti i modi possibili. Da non perdere è l’angolo del Cioccolato & Peperoncino.

Orari di visita
dal 15 giugno al 15 settembre
dalle ore 18:00 alle ore 22:00

I gruppi e le comitive possono concordare giorno e orario di visita su prenotazione contattando l’Accademia Italiana del Peperoncino al numero 0985.81130 oppure il Comune di Maierà al numero 0985 889102.

Come arrivare a Maierà
Da Nord: Percorrendo l’Autostrada A3 (SA-RC) uscita a Lagonegro Nord, percorrere la strada Statale SS18, uscita Maierà-Grisolia.
Da Sud: Percorrendo l’Autostrada A3 (SA-RC) uscita a Falerna, percorrere la strada Statale SS18, uscita Maierà-Grisolia.

Contatti
Piazza Francesco Vaccaro già Sindaco snc
87020 Maierà (CS)
Comune di Maierà 0985 889102
Accademia Italiana del Peperoncino 0985 81130
museodelpeperoncino.maiera@gmail.com

La pagina facebook

Galleria fotografica

Museo del peperoncino di Maierà
Museo del peperoncino di Maierà
Museo del peperoncino di Maierà
Museo del peperoncino di Maierà
Museo del peperoncino di Maierà